Microsoft smentisce takeover su Electronic Arts

di Redazione Commenta

Ieri a Wall Street i titoli della Electronic Arts, azienda leader al mondo nella produzione di videogiochi, sono stati acquistati a piene mani dagli investitori in scia ai rumors relativi al possibile lancio di un takeover. La società indiziata all’acquisto della società di videogames è il gigante del software Microsoft che, attivo nel settore con la console Xbox, di certo otterrebbe non pochi vantaggi e sinergie. Il mercato, di conseguenza, ha cavalcato i rumors e le indiscrezioni circolate nelle sale operative, ma a quanto pare Microsoft non è interessata all’acquisto di Electronic Arts; a smentire l’ipotesi di un acquisto di Electronic Arts, da parte di Microsoft, è stato infatti il vicepresidente di Microsoft Game Studios, Phil Spencer, interpellato dalla Reuters; ma non è detto che qualcos’altro non possa bollire in pentola come, ad esempio, un possibile rafforzamento della partnership tra le due società.

Lascia un commento