Wall Street: laterale in chiusura mensile

di Redazione 2

Il penultimo giorno di contrattazioni del mese di Settembre è stato caratterizzato da una fase laterale particolare ed inaspettata in un certo senso; Il rialzo avuto dal bottom del 22 Settembre fino al top relativo del giorno 27 ha invertito le aspettative di breve ma non quelle di lungo periodo. La ripresa a “V” non viene mai considerata un’inversione di tendenza ed il ritracciamento disegnato Martedì a ieri conferma che la fase di acquisti ha subito un rallentamento importante.

La giornata di ieri è stata caratterizzata da una fase laterale compresa tra il top (toccato in apertura) a 11271.14 ed il bottom raggiunto vicino al close di giornata a 11020.10. La fase di acquisti della prima ora è stata sostituita presto dal ritracciamento che ha portato al minimo di giornata che diventa sul grafico orario una Pin-Bar la quale, a sua volta, anticipa il rialzo di fine seduta che porta il Dow Jones a 11153.98. La giornata sulle montagne russe si chiude per l’indice di riferimento americano con un guadagno dell’1.3% a quota 11153.98.

Nella giornata di oggi sopra a 11200 punti torneranno gli acquisti per l’inizio della seconda parte del ciclo a 2 settimane, mentre sotto a 11000 punti la negatività costringerà ad un ritorno sotto a 11700 nella prossima ottava continuando la fase di incertezza che caratterizza il mercato dall’introduzione del divieto di vendite allo scoperto.

L’indice italiano al momento perde l’1.87% a quota 14765 ma il listino delle blue-chips non contiene elementi particolarmente negativi; molti bancari sostengono la quotazione e nel pomeriggio si prevede un ritorno a 15000 punti anche se l’incertezza di Wall Street non farà prendere una decisione chiara a tutta l’area Euro fintanto che i mercati americani non indicheranno la via da seguire in questa ultima giornata di Settembre per il close mensile.

Ciclicamente il FTSE-Mib ha ancora 10 ore di tempo per disegnare il minimo della prima metà del tracy+1 pertanto fino a Lunedì sono possibili discese ampie sotto a 14500 punti.

Commenti (2)

Lascia un commento