A2a: Renzo Capra lascia la presidenza

di Laura Commenta

Renzo Capra lascia la presidenza di A2A (controllata al 55% dai Comuni di Milano e Brescia), ricordiamo che la scorsa settimana aveva vietato ai due Comuni la possibilità di votare in assemblea, provocando non poche alterazioni in assemblea. Gli azionisti si sono rivolti al Tribunale di Brescia che ha dato torto all’ormai ex presidente perché aveva «superato i poteri che spettano al presidente dell’assemblea». L’assemblea della società ha poi votato ieri per il consiglio di sorveglianza, revocando i sei consiglieri bresciani ed eleggendo il nuovo presidente, Graziano Tarantini, bresciano, ex presidente della Compagnia delle opere bresciana, vicepresidente della Popolare di Milano. Vicepresidente della sorveglianza sarà Rosario Bifulco, ex Lottomatica.

Lascia un commento