Anglo Irish Bank, occorre salvataggio da 34 mld

di Fil 4

L’Istituto irlandese Anglo Irish Bank è in crisi. La crisi è profonda se si considera che ad intervenire per il suo salvataggio dovrà essere il Governo irlandese che, in base alle stime ufficiali comunicate, si assumerà costi per la ricapitalizzazione fino a ben 34 miliardi di euro. La mossa è obbligata per evitare un default che chiaramente avrebbe conseguenze devastanti sull’Eurozona; ma il prezzo da pagare per l’Irlanda, quest’anno, è quello di un deficit che si attesterà addirittura fino al 32% del prodotto interno lordo nazionale. La Anglo Irish Bank, che già in passato aveva beneficiato di un’iniezione massiccia di fondi statali, paga così a caro prezzo lo scoppio della bolla immobiliare che ha appesantito il bilancio di asset tossici.

Commenti (4)

Lascia un commento