Aumenti record per le tariffe pubbliche. Dal 2002 +41%

di Chiara Ranallo Commenta

tariffeAumenti record per le tariffe dei servizi pubblici. E’ quanto emerge da un’analisi della Cgia di Mestre che denuncia pesanti incrementi delle tariffe di luce, gas, rifiuti e acqua. Nello specifico, secondo i dati pubblicati dalla Cgia, dal 2002 ad oggi le tariffe dell’acqua sono salite del 37,9%, quelle del gas del 35,6%, quelle della raccolta dei rifiuti del 41,2% mentre quelle della luce del 31,2%. La Cgia di Mestre denuncia anche l’aumento dei pedaggi autostradali e dei trasporti cresciuti di oltre il 20%.

Si tratta di un vero e proprio boom -commenta Giuseppe Bortolussi, segretario dell’associazione degli artigiani- E i lavoratori autonomi sono stati i più colpiti in quanto pagano queste tariffe due volte, una come cittadini, in riferimento alla propria abitazione, e l’altra come gestori di piccoli negozi o botteghe artigianali.

Lascia un commento