Bonus e contributi per tutelare la proprietà industriale

di Fil 1

40 milioni di euro di bonus e di finanziamenti per la tutela della proprietà industriale, e per immettere sul mercato nuovi prodotti basati sul design e sulla brevettazione. Sono queste le risorse messe in campo dall’MSE, il Ministero dello Sviluppo Economico, attraverso due Bandi che il 3 agosto scorso sono stati pubblicati sulla Serie Generale n. 179 della Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

In particolare, un Bando prevede l’assegnazione di premi legati al deposito dei brevetti, mentre l’altro concede per i brevetti e per il design contributi che possono andare a coprire fino all’80% della spesa ammissibile con un massimale di 80 mila euro.

Commenti (1)

Lascia un commento