EBay continua ad espandersi: acquisito il motore di ricerca Milo

di Redazione Commenta

L’appetito vien mangiando si è soliti dire, e quello di eBay non è stato ancora saziato: una fame di nuove acquisizioni che ha coinvolto, in ultima analisi, il motore di ricerca Milo, attivo principalmente a livello locale, una mossa strategica che dovrebbe garantire al gigante delle case d’aste online di potenziare la propria leadership nell’ambito dell’e-commerce. Milo è celebre soprattutto per aver sviluppato un nuovo software in grado di collegarsi al sistema di gestione dell’inventario. I termini della trattativa, comunque, non sono ancora stati forniti, nonostante si parli con insistenza di un prezzo di acquisto pari a 75 milioni di dollari; il 2010 della compagnia di San Josè è stato caratterizzato, in particolare, dalla perdita di terreno nei confronti dei rivali più agguerriti, in primis Amazon. Ora, Milo si aggiunge ad un’altra incorporazione fondamentale, quella di RedLaser, con i sistemi elettronici verranno a integrarsi nei prossimi giorni.

Lascia un commento