Euribor a 3 mesi: minimo storico all’1,38%

di Redazione Commenta

Ancora minimi storici per i tassi interbancari. L’Euribor (Euro interbank offered rate), il tasso che gli istituti di credito applicano fra loro per i prestiti, continua a calare sulla scadenza trimestrale, portandosi all’1,38%. Lo comunica l’European Banking Federation. Sono diminuiti anche l’Euribor a un mese e quello a una settimana che scendono, rispettivamente, allo 0,97% e allo 0,87%.
Anche i mutui si adeguano al calo dell’Euribor. Con i tassi d’interesse molto bassi, infatti, il tasso variabile diventa la scelta prediletta. Molti istituti di credito hanno addirittura deciso di sopprimere il tasso fisso o di ridurne la durata. Ma che cosa accadrà quando i tassi torneranno a salire?

Lascia un commento