Incentivi statali nautica: disponibili 1,6 milioni di euro

Ammontano a 1,6 milioni di euro le risorse residue di incentivi 2010 destinati al settore della nautica. Le risorse, in accordo con quanto reso noto nei giorni scorsi dall’MSE, il Ministero dello Sviluppo Economico, sono state recuperate a seguito di richieste che poi non hanno portato all’effettivo utilizzo degli incentivi. I fondi, fino a fine anno, e comunque fino ad esaurimento, potranno essere utilizzati dai richiedenti o per acquistare stampi in vetroresina, oppure per andare a sostituire i motori fuoribordo. L’importo originario degli incentivi statali per la nautica, lo ricordiamo, ammonta a 20 milioni di euro ed ha sinora permesso di evadere 1368 richieste, di cui 146 per l’acquisto di stampi di scafi da diporto, mentre le restanti 1.222 sono richieste per incentivi finalizzati all’acquisto di motori fuoribordo.

Lascia un commento