Istat: imprese, una su tre punta sull’innovazione

In Italia, dal 2006 e fino al 2008, il 33,1% delle imprese ha fatto innovazione. A rilevarlo è stato l’Istat, Istituto Nazionale di Statistica, che ha diffuso un Rapporto messo a punto ogni due anni nell’ambito di obblighi in sede Ue per gli Stati membri. Dalla rilevazione, inoltre, emerge come rispetto al triennio dal 2004 al 2006 nel periodo di osservazione in Italia le imprese innovatrici siano aumentate di oltre il 3%. L’analisi ha riguardato le aziende italiane con almeno dieci addetti, con il 33,1%, pari a 69.017, che hanno effettuato attività di innovazione andando ad introdurre, per buona parte di queste, almeno un’innovazione o sul mercato, oppure nel processo produttivo.

Lascia un commento