Istat: inflazione in salita, giù la disoccupazione

Nello scorso mese di giugno, e nel corrente mese di luglio, la disoccupazione ed il carovita nel nostro Paese hanno fatto registrare degli andamenti divergenti. L’Istituto Nazionale di Statistica (Istat) ha infatti reso noto che, in via preliminare, l’inflazione a luglio 2010 ha fatto registrare un balzo su base annua all’1,7%, mentre a livello congiunturale, ovverosia rispetto a giugno, l’incremento dei prezzi al consumo segna un +0,4%. Trattasi di un dato allarmante se si considera che ancora in Italia sia i consumi, sia i redditi, sono stagnanti, mentre una buona notizia arriva dal fronte occupazionale visto che nello scorso mese di giugno in Italia il tasso di disoccupazione si è attestato all’8,5% su base annua, ovverosia in lieve calo rispetto ai tre mesi da marzo a maggio 2010 quando l’indicatore era rimasto stabile all’8,6%.

Lascia un commento