Lo Stato ha un debito tributario nei confronti dei contribuenti pari a 28,7 miliardi di euro

di Chiara Ranallo Commenta

Lo Stato italiano deve rimborsare ai contribuenti circa 28,7 miliardi di euro. È quanto emerso dai dati dell’Associazione Contribuenti Italiani.

È importante istituire accanto all’Agenzia delle Entrate anche l’Agenzia delle Uscite -afferma Vittorio Carlomagno, presidente di Contribuenti.it – e metter mano alla annosa questione dei rimborsi delle imposte. Per combattere l’evasione fiscale bisogna essere credibili e rispettare i diritti dei contribuenti. È arrivato il momento di rimborsare le imposte pagate in eccesso smettendo di trattare i contribuenti italiani come sudditi.

Ricevere un rimborso dallo Stato è pressoché impossibile con tempi di attesa lunghissimi che vanno dai 13 ai 26 anni.

Lascia un commento