Rimborsi fiscali: sei miliardi di euro per un milione di contribuenti

di Fil 1

Sei miliardi di euro di rimborsi fiscali, nei primi sette mesi di quest’anno, erogati a favore di ben un milione di contribuenti tra pensionati, imprese, lavoratori dipendenti e liberi professionisti. Sono questi i numeri a dieci cifre resi noti nella giornata di ieri dall’Agenzia delle Entrate nel precisare che i sei miliardi di euro restituiti ai contribuenti riguardano sia bonus, sia imposte, di cui buona parte, oltre 783 mila per l’esattezza, per un controvalore pari a 1,7 miliardi di euro, hanno riguardato rimborsi di imposte dirette a favore, in prevalenza, delle persone fisiche. A fronte di un controvalore pari ad oltre quattro miliardi di euro, le Entrate hanno liquidato oltre 33 mila rimborsi Iva alle imprese, così come oltre 32 mila, per un controvalore superiore ai 138 milioni di euro, sono stati i rimborsi fiscali sull’imposta sul valore aggiunto a favore dei non residenti.

Commenti (1)

  1. Come può il fisco essere così intransigente quando le scadenze vengono superate di qualche giorno;mentre si permette di erogare quanto dovuto ai contribuenti in tempi biblici? Scusate, ma qualcosa non va proprio!

Lascia un commento