Mercato auto 2011: le previsioni dell’Osservatorio Unrae

di Fil Commenta

Nel 2011 in Italia le immatricolazioni di nuove auto raggiungeranno a fatica la quota di 1,8 milioni, per l’esattezza 1.810.000 immatricolazioni. Sono queste alcune previsioni fornite dall’Unrae, l’Unione delle Case automobilistiche estere che operano in Italia, in concomitanza con il lancio di “Previsioni&Mercato“, un Osservatorio dell’Unione che punta ad essere un importante strumento di lavoro non solo per le Aziende associate all’Unrae, ma anche per i giornalisti e per gli operatori del settore. La previsione di 1,81 milioni di immatricolazioni nel 2011 indica che per il mercato dell’auto in Italia è attesa una flessione anno su anno di quasi l’8%, il 7,7% per l’esattezza, rispetto alle 1,96 milioni di unità immatricolate nel 2010. Insomma, per il mercato delle quattro ruote il periodo post-incentivi è particolarmente duro.

Lascia un commento