Pirelli ai massimi da settembre 2008 grazie a Michelin

di Chiara Ranallo Commenta

Ottimi risultati per i principali produttori di pneumatici. Sia Michelin che Pirelli, infatti, hanno raggiunto nelle ultime settimane importanti traguardi. Nello specifico, Pirelli a Piazza Affari ha toccato i massimi da settembre 2008, registrando sul Ftse Mib un +2,37%. L’eventuale addio al settore immobiliare con l’abbandono della Pirelli Re, porterebbe ulteriori vantaggi alla società della Bicocca. Secondo gli analisti, infatti, senza le attività immobiliari la Pirelli potrebbe usufruire di un vantaggioso dimezzamento dello sconto sul Nav (il valore netto degli asset posseduti) A spingere al rialzo il titolo della Pirelli ha contribuito l’andamento positivo della Michelin che a Parigi ha guadagnato quasi quattro punti percentuali.

Lascia un commento