Scioperi: benzinai revocano la serrata

Pompe di benzina regolarmente aperte oggi sulla rete ordinaria ed autostradale italiana. Lo sciopero dei benzinai, dal 15 al 17 settembre 2010, è stato infatti revocato in extremis dopo un incontro, nell’ambito del Tavolo tecnico, tenutosi nel pomeriggio di ieri presso il Ministero dello Sviluppo Economico. Stefano Saglia, Sottosegretario all’MSE, si è dichiarato soddisfatto a nome del Governo della decisione dei gestori di revocare una serrata di tre giorni che avrebbe causato solamente disagi ai consumatori. Inoltre, il Sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico ha “promesso” sanzioni pesanti a carico di quelle compagnie petrolifere che, approfittando dell’imminenza dello sciopero, revocato sul filo di lana, hanno speculato innalzando in maniera anomala i prezzi alla pompa.

Lascia un commento