STMicroelectronics taglia il dividendo

di Redazione Commenta

Sarà decisamente più basso quest’anno il dividendo per gli azionisti del leader europeo dei semiconduttori STMicroelectronics; il Consiglio di Sorveglianza dell’azienda ha infatti proposto per l’approvazione nel corso della prossima Assemblea degli azionisti, che avrà luogo il 20 maggio 2009 ad Amsterdam, un dividendo annuale di appena $ 0,12 per azione, corrispondente a $ 0,03 trimestrali che saranno pagati dalla società agli azionisti a partire dal secondo trimestre del 2009 e fino al primo trimestre del prossimo anno. Il taglio della cedola è ampio, visto che lo scorso anno STMicroelectronics ha pagato agli azionisti un dividendo trimestrale di $ 0,09; la decisione di calmierare il dividendo, secondo quanto messo in evidenza da Carlo Bozotti, Amministratore Delegato di STMicroelectronics, è legata sia alle mutate condizioni di mercato, dove sono presenti elementi di instabilità, sia al fatto che la società punta in questo modo a rafforzare la propria base finanziaria.

Lascia un commento