Analisi Tecnica: Mercati azionari provano la ripartenza

di Francesco Giocondo Commenta

fibLe forti vendite avute nella giornata di ieri su tutto il listino azionario sono sicuramente indice di una sfiducia di fondo per la quale attualmente sembra non esserci rimedio.

Al di là delle speculazioni, quello a cui stiamo assistendo è un momento molto critico per il futuro andamento del Mercato Azionario, che torna a far parlare di sè anche ai telegiornali diffondendo la sfiducia.

Nei prossimi giorni si avrà modo di capire se vi è la volontà di reagire verso l’alto, andando a recuperare parte delle perdite, ma intanto l’attenzione si sposta a livello intraday dove l’ex Fib prova a creare un bottom da cui ripartire.

Se il supporto chiave a quota 19950 punti non verrà nuovamente violato in chisura oraria, si svilupperanno le basi per provare un’entrata rialzista  per il recupero di quota 20690 di derivato, di cui comunque si parlerà nella giornata di domani.

Sotto al livello indicato la situazione rischia di precipitare nuovamente, ma a questo punto i 19500 di FTSE-Fib potrebbero non bastare per i ribassisti che proveranno a spingersi molto oltre nei prossimi giorni.

Lascia un commento