Snam Rete Gas chiude il 2008 in utile. E arriva il dividendo

di Fil Commenta

L’Assemblea degli Azionisti di Snam Rete Gas, riunitasi in sede ordinaria, ha approvato il bilancio 2008 della società, caratterizzato da un utile di poco superiore ai 528 milioni di euro che permetterà agli azionisti di incassare, complessivamente per l’esercizio 2008, un dividendo pari a 0,23 euro per azione. Snam Rete Gas ha già distribuito agli azionisti un dividendo di 0,09 euro per azione sotto forma di acconto, ragion per cui a saldo saranno pagati 0,14 euro. L’appuntamento con lo stacco della cedola è fissato per il 18 maggio 2009, con messa in pagamento agli azionisti in data 21 maggio. Intanto, la società, al fine di acquisire da ENI le società Stogit e Italgas, ha provveduto a perfezionare le condizioni dell’aumento di capitale a copertura dell’operazione; l’aumento di capitale, nello specifico, sarà pari a circa 3,47 miliardi di euro a fronte dell’emissione di nuove azioni al prezzo di 2,15 euro, di cui 1,15 euro di sovrapprezzo. Riguardo al primo trimestre del 2009, Snam Rete Gas ha intanto riportato un utile netto in calo del 12,8% come conseguenza del calo dei margini di profitto che hanno interessato e stanno interessando praticamente tutte le società operanti nel settore dell’energia.

Lascia un commento