Fiat: inizia la sfida per Marchionne

Solo dieci giorni e Sergio Marchionne presenterà il nuovo piano industriale di Chrysler. La casa di Detroit affiderà il proprio rilancio ai modelli Fiat: la prima a sbarcare negli Usa nel 2011, sara’ la 500, prodotta negli stabilimenti Chrysler messicani. Seguirà, nel 2012, il ritorno dell’Alfa Romeo in America. Gli attesissimi nuovi modelli saranno invece in vendita dal 2012. Inizialmente le due case automobilistiche punteranno alla razionalizzazione, al taglio dei costi ed alla vendita delle vetture che l´azienda possiede già. Man mano che i modelli italiani arriveranno, molti di quelli Chrysler finiranno di essere prodotti (tra cui il Pt Cruiser e il Viper). Inizia così la sfida per Marchionne: la trasformazione e il rilancio del gruppo di Detroit.

Lascia un commento