Internazionalizzazione aziendale: sempre più richieste le traduzioni commerciali

di Daniele Pace Commenta

Un approfondimento a proposito di un servizio sempre più richiesto

Il mondo è ogni giorno più globalizzato e interconnesso: con un semplice click è possibile effettuare una videochiamata verso New York o investire nella borsa di Tokyo.

Lo stesso discorso vale ovviamente per il mondo del commercio e, più in generale, per quello delle aziende. Al giorno d’oggi, nessun tipo di realtà può davvero definirsi esclusivamente “locale” ed è per questo che è indispensabile comprendere le nuove necessità del mercato e valutare le opportunità da sfruttare con l’internazionalizzazione del business.

Internazionalizzazione aziendale

Nel panorama attuale è possibile comunicare qualsiasi tipo di messaggio a livello globale: la rete ha di fatto azzerato i confini geografici e questo vuol dire che le imprese hanno la possibilità di parlare con un nuovo pubblico internazionale.

Ovviamente, per comunicare in maniera ottimale è necessario innanzitutto superare lo scoglio della lingua, a partire dalla pianificazione della campagna pubblicitaria con cui promuovere i propri prodotti e servizi. Si tratta di un lavoro complesso e delicato, per cui una semplice traduzione amatoriale non è sufficiente.

È infatti necessario creare un sistema di significato che sia coerente e profondo in tutte le lingue che verranno impiegate per raggiungere il target di riferimento. A questo proposito, le traduzioni commerciali per il marketing permettono senza dubbio di iniziare nel modo corretto il processo di internazionalizzazione di una qualsiasi azienda. Proprio per questo, al momento sono sempre più richieste dalle imprese interessate ad affacciarsi sul mercato estero.

L’importanza delle traduzioni commerciali

Il concetto di traduzione commerciale non ha niente a che vedere con la classica traduzione letterale che tutti conoscono.

Questo genere di servizio fa piuttosto riferimento alla cosiddetta “localizzazione linguistica”: un processo complesso, che punta a ricostruire da zero tutti i significati di una campagna promozionale in base alla lingua in cui decide di comunicare.

Quando si parla di localizzazione linguistica si fa dunque riferimento ad una reale conoscenza della cultura del paese con cui si sta entrando in contatto.

Le traduzioni commerciali, dunque, sono figlie di uno studio approfondito e tengono conto di diversi aspetti, oltre alla grammatica e alla sintassi: si guarda alla sensibilità di un paese, dei suoi modi di dire, del suo sistema numerico, della sua formulazione di orari e date, delle sue unità di misura e tanto altro ancora.

Una traduzione specializzata per il marketing tiene dunque conto di tutti quei fattori che sono fondamentali per arrivare ad una comunicazione ottimale, che non si limiti a descrivere meccanicamente un servizio o un prodotto, ma che, al contrario, riesca a coinvolgere ed emozionare il ricevente.

Rispettare la diversità delle lingue per una promozione di successo

Com’è facile immaginare, il settore del marketing e quello delle pubblicità sono tra quelli che godono maggiormente di un servizio di localizzazione linguistica approfondita.

Questo genere di messaggi, infatti, non può essere slegato dalla cultura di riferimento del paese in cui opera. Si pensi, in tal senso, alle metafore o ai giochi di parole: ogni lingua ha i propri modelli ed i propri punti di riferimento e, in certi casi, per tradurre lo stesso tipo di concetto potrebbero essere necessarie espressioni molto diverse rispetto a quella del linguaggio di partenza.

Un servizio di traduzione commerciale tiene conto di questo tipo di problemi, mentre un semplice passaggio da una lingua a un’altra potrebbe determinare imprevisti oppure anche brutte figure.

Non sorprende, dunque, che le aziende che mettano a disposizione servizi linguistici come le traduzioni commerciali dispongano di numerosi professionisti, da scegliere proprio in base all’argomento e al settore trattato: si va dagli esperti del campo legale a quelli del campo tecnico; e, ancora, si va da professionisti specializzati nella moda a quelli specializzati nel settore farmaceutico, in quello finanziario e persino in quello dei videogiochi.

Perché ogni mondo ha le sue regole e se non le si conoscono alla perfezione è semplicemente impossibile pensare di trovare le parole giuste per raccontarlo.