Analisi Tecnica: Crude Oil rimbalza ancora

di Francesco Giocondo Commenta

Il Petrolio difficilmente smetterà di far parlare di sè nei prossimi anni, e se la scommessa delle rinnovabili è valida ma nel lungo periodo, l’investimento nel Petrolio potrebbe essere valido nel breve; la speculazione non è finita e lo sanno bene gli automobilisti che ogni giorno si vedono il prezzo aumentare in modo scollegato dal Crude Oil, che non è tornato vicino ai 144$ anche se i raffinati hanno raggiunto senza difficoltà il loro prezzo massimo sulle strade italiane.

Al di là delle decisioni prese a tavolino sul prezzo dei lavorati, il greggio rimbalza dalla dinamica ribassista dopo 3 giorni di incertezza per tornare a contatto con la dinamica rialzista che oggi subirà il test di forza; lo spartiacque è quindi posizionato a 96.92 ed in close settimanale dirà le intenzioni del grafico sul lungo periodo (con le probabilità a favore di una nuova fase di Mercato Toro).

Lascia un commento