Analisi Tecnica: aggiornamento sul Crude Oil

Gli effetti attesi dal disastro di cui tutti siamo al corrente sembrano ancora assenti sul prezzo del Crude Oil; il disastro ambientale di proporzioni enormi, unito alla perdita di tanta materia prima avrebbero dovuto far salire il prezzo del future sul Crude Oil oltre al livello di 90 $ presente da tempo sul grafico di medio periodo, garantendo un nuovo up-trend di lungo periodo.

La situazione è sicuramente anomala vista l’entità delle notizie circolanti e l’interpretazione è doppia; da un lato, si può pensare che gli investitori grandi siano già da tempo orientati su fonti di energia alternative, così da lasciare il prezzo del Petrolio in mano ai piccoli trader che difficilmente riusciranno a muoverlo velocemente.

Dall’altra parte si può invece pensare che gli istituzionali stiano prendendo tempo per valutare i veri effetti delle notizie circolanti così da ipotizzare target price reali senza rischiare di creare nuove bolle dalla crescita incontrollata.

In ogni caso, il supporto tecnico sotto il quale la situazione potrà cambiare in favore di una diminuzione del prezzo è posizionato a 79.45 $.

Lascia un commento