Analisi Tecnica: Euro/Dollaro ancora in corsa

La mancata reattività del Mercato Azionario in certi suoi panieri viene ampiamente compensata da diversi cross che invece di movimento ne hanno creato molto sul Mercato: primo su tutti è sicuramente Eur/Usd che nel medio periodo conferma, grazie ad una situazione tecnica ottimale, le aspettative rialziste di medio periodo come è successo per il Crude Oil; dopo una bolla speculativa e la successiva caduta del prezzo, è arrivata una fase di consolidamento che mira a riportare in quota l‘Euro/Dollaro andando a recuperare i massimi assoluti per superarli anche di molto.

Per il breve-medio periodo la salita sarà garantita fintanto chè non verrà perso il supporto statico a 1.4; di aiuto sono comunque le dinamiche disegnate in verde sul grafico, che indicano i target di breve periodo da seguire.

Lascia un commento