Petrolio: lenta ripresa

Crescono le quotazioni per il greggio, scambiato sul mercato after hours di New York a 66,93 dollari al barile. Il contratto per il greggio la cui consegna é prevista a novembre é in rialzo di 9 centesimi. Il petrolio oggi quota circa 67 dollari, attestando quindi un apprezzamento sulla prospettiva che la domanda di greggio risalga e di ripresa dell’economia statunitense. Infine il prezzo del petrolio resta stabile sui mercati asiatici grazie alla buona tenuta delle borse. Le scorte di greggio Usa nella settimana al 18 settembre sono risultate pari a 335,6 mln di barili, in crescita di 2,8 mln rispetto alla settimana precedente (dati Dipartimento dell’Energia Usa).

Lascia un commento