Usa: in forte calo le riserve di greggio

di Chiara Ranallo Commenta

petrolioSono in forte diminuzione le scorte statunitensi di petrolio. A comunicarlo è il Dipartimento dell’Energia Usa dai cui dati emerge che nella settimana terminata lo scorso 11 settembre le scorte di greggio sono pari a 332,8 milioni di barili. Notevole, dunque, la flessione pari a ben 4,7 milioni di barili rispetto alla settimana precedente. Il Dipartimento dell’Energia evidenzia, inoltre, un calo nella capacità di utilizzazione delle raffinerie del 87,2%. In leggera crescita, invece, le riserve di benzina aumentate di circa 500 mila barili e gli stock di carburante distillato saliti di oltre 2 milioni di barili.Intanto, sul Nymex di New York proseguono gli acquisti sul greggio che viene scambiato al di sopra dei 70 dollari al barile.

Lascia un commento