Titoli da comprare nel 2012

Di fronte alle festività gli investitori si prendono una pausa e tirano le somme dei portafogli; il 2011 è stato un anno estremamente difficile e molto contrastato che ha visto l’indice FTSE-Mib vacillare per poi arrivare a cedere al mese corrente quasi il 30% del valore rispetto alla chiusura del 2010, con le blue-chips alternativamente rialziste e ribassiste ma unite dalla debolezza comune che ha spinto l’indice sotto il bottom dell’anno precedente.

A guardare il grafico sembra che nel 2012 le cose potrebbero peggiorare ulteriormente visto anche il livello dello spread tra Btp e Bund che preoccupa le istituzioni; in realtà restano come sempre aperti due scenari ben distinti di cui il primo è proprio quello ribassista. Se da un lato abbiamo Monti che chiede di comprare Btp e Bot per sostenere il Paese, dall’altro sappiamo che con capitali ridotti i rendimenti dei titoli di Stato non sono convenienti anche se alti ed il profilo di rischio è estremamente basso. Parliamo quindi di azionario visto che la vera scelta difficile sarà “indovinare” il settore difensivo per il 2012.

Titoli come Telecom, STM, Terna e Finmeccanica hanno dimostrato grande debolezza sopratutto negli ultimi mesi e per questo sono i più a rischio negli investimenti a lungo termine; rischi di fallimento individuali non ci risultano al momento (se non quanto già indicato dal rating individuale) ma questi si prestano ad essere i titoli peggiori del 2012 visto l’andamento avuto fin’ora.

Il settore bancario oscillerà ad ogni minima decisione della Bce ancora per diversi mesi e la stabilizzazione potrà arrivare anche presto ma solo con le giuste decisioni da parte della Banca Centrale Europea che ha il compito di sostenere la Moneta Unica.

Si parlava anche del Farmaceutico e della scadenza dei brevetti; se è credenza comune che questo influirà negativamente sul mercato azionario, noi invece riteniamo che le aziende leader nel settore hanno già pronti nuovi prodotti da lanciare per coprire i brevetti in scadenza e che quindi il farmaceutico potrà essere il vero difensivo per il 2012.

1 commento su “Titoli da comprare nel 2012”

  1. Pingback: Titoli da comprare nel 2012 | Svoogle News

Lascia un commento