Lottomatica cambierà nome in Gtech

Il riassetto globale di Lottomatica, in atto ormai dal 2006, porterà al cambio di denominazione sociale. Il processo di integrazione per creare un’azienda multinazionale, ben diversificata per attività ed area geografica, è iniziato circa sette anni fa con l’acquisizione dell’americana Gtech per 4 miliardi di dollari. La società a stelle e strisce ha un business praticamente identico a quello di Lottomatica, ma lo scopo del gruppo italiano non era semplicemente aumentare la massa critica bensì acquisire le competenze specifiche della società americana. Entro fine 2013 l’integrazione sarà completata e Lottomatica cambierà nome in Gteh.

Dal poker online alla finanza: ecco come si diventa agenti di Borsa

Per guadagnare in Borsa non sempre basta seguire i quotidiani, leggere libri, o “aggrapparsi” all’analisi tecnica; senza un po’ di fiuto, calma, sangue freddo, cinismo, e la necessaria dose di coraggio, il rischio è quello di dilapidare i propri risparmi. Non a caso molto spesso in gergo non si dice che si investe in Borsa, ma che si “gioca”; al riguardo, negli Stati Uniti, un ricercatore dell’Univeristà di Harvard, Brandon Adams, ritiene che chi è bravo a giocare a poker online ha tutte le credenziali per poter “sfondare” anche nella finanza. Lo studioso, infatti, ha rivelato che alla porta dei migliori giocatori di poker al mondo bussano molto spesso le multinazionali a stelle e strisce della finanza per proporre loro un lavoro come agente di Borsa a Wall Street.