Gtech gestirà lotteria New Jersey fino al 2029

Ottime notizie per Gtech (ex Lottomatica), che gestirà la lotteria del New Jersey (USA) per 15 anni. La controllata americana Northstar New Jersey Lottery Group ha firmato un contratto di servizio con la lotteria del New Jersey, che durerà fino al 30 giugno del 2029. Nell’immediato potrà occuparsi della fornitura dei servizi transitori, per poi passare a pieno regime a partire dal 1° ottobre 2013. La controllata americana di Gtech si occuperà di una serie di servizi, che vanno dal marketing alle vendite.

Bilancio 2012 Lottomatica in miglioramento

Lottomatica pubblica il bilancio 2012. L’esercizio si è chiuso con ricavi pari a 3,08 miliardi di euro, in crescita del 3,4 per cento rispetto ai 2,97 miliardi di euro conseguiti nel 2011, per un dato che ha rispettato la media degli analisti. In miglioramento, rispetto alle previsioni degli osservatori, l‘Ebitda, pari a 1,03 miliardi di euro, leggermente oltre il target previsto, e soprattutto in rialzo rispetto ai 970 milioni di euro del 2011.

Lottomatica cambierà nome in Gtech

Il riassetto globale di Lottomatica, in atto ormai dal 2006, porterà al cambio di denominazione sociale. Il processo di integrazione per creare un’azienda multinazionale, ben diversificata per attività ed area geografica, è iniziato circa sette anni fa con l’acquisizione dell’americana Gtech per 4 miliardi di dollari. La società a stelle e strisce ha un business praticamente identico a quello di Lottomatica, ma lo scopo del gruppo italiano non era semplicemente aumentare la massa critica bensì acquisire le competenze specifiche della società americana. Entro fine 2013 l’integrazione sarà completata e Lottomatica cambierà nome in Gteh.

Previsioni 2012 positive per Lottomatica

Tra i titoli più difensivi di questa crisi dell’Eurozona possiamo sicuramente citare Lottomatica; il settore, unico per caratteristiche, riesce a reggere i periodi più difficili e per la febbre del gioco i soldi si trovano sempre. Lo sanno bene le banche d’affari che premiano l’andamento del titolo alzando i rating; secondo Nomura il target attuale è 17.40 euro (da 16.30 che era) con rating buy, mentre Banca Akros è per “accumulate” fino a 16 euro.

Il dividendo del 2011 a 0.71 euro, sopra le attese, guida il rialzo a Piazza Affari nella giornata di oggi spingendo Lottomatica vicina al 5% di guadagno ed alla soglia dei 14 euro per azione; nel 2012 le aspettative sono ancora di crescita visto che si parla di Grecia e Belgio oltre che di Italia per le lotterie istantanee. Il target di vendite è a 3.000-3.100 milioni di euro con una posizione finanziaria compresa tra 2.600-2.650 milioni di euro a fronte di investimenti per 255-285 milioni di euro.

Borsa italiana: arrivano i dividendi

Lunedì prossimo, 23 maggio 2011, molte società ad elevata capitalizzazione quotate a Piazza Affari staccheranno il dividendo cash. Tra queste segnaliamo Eni, che lunedì prossimo quoterà ex dividendo a seguito dello stacco di un dividendo a saldo pari a 0,50 euro per azione, in pagamento giovedì prossimo, 26 maggio 2011.

Chiusura Borse, le Azioni migliori e peggiori del 03-12-2010

FTSE Mib i top 5 di giornata:

+7,18% Stmicroelectronics
+2,60% Unicredit
+2,16% Autogrill Spa
+1,86% Italcementi
+1,19% Fiat

FTSE Mib i flop 5 di giornata:

-3,52% A2A
-2,09% Geox
-1,28% Mediolanum
-1,02% Finmeccanica
-0,98% Lottomatica

LEGGI IL REPORT DEL FOREX

Chiusura Borse, le Azioni migliori e peggiori del 25-11-2010

FTSE Mib i top 5 di giornata:

+2,69% Geox
+2,25% Luxottica Group
+2,12% Prysmian
+2,04% Saipem
+1,90% Azimut

FTSE Mib i flop 5 di giornata:

-2,89% Mediobanca
-2,47% Lottomatica
-1,78% Autogrill Spa
-1,50% Intesa Sanpaolo
-1,46% Mediolanum

LEGGI IL REPORT DEL FOREX

Chiusura Borse, le Azioni migliori e peggiori del 24-11-2010

FTSE Mib i top 5 di giornata:

+6,48% Ansaldo Sts
+3,79% Autogrill Spa
+2,91% Banco Popolare
+2,71% Exor
+2,35% Stmicroelectronics

FTSE Mib i flop 5 di giornata:

-3,44% Fondiaria-Sai
-2,50% Lottomatica
-2,46% Unipol
-2,09% A2A
-1,65% Azimut

LEGGI IL REPORT DEL FOREX

Chiusura Borse, le Azioni migliori e peggiori del 22-11-2010

FTSE Mib i top 5 di giornata:

+1,59% Bulgari
+1,49% Exor
+0,74% Fiat
+0,57% Lottomatica
-0,20% Snam Rete Gas

FTSE Mib i flop 5 di giornata:

-4,91% Prysmian
-4,81% Finmeccanica
-3,68% Ubi Banca
-3,51% Fondiaria-Sai
-2,97% Azimut

LEGGI IL REPORT DEL FOREX

Chiusura Borse, le Azioni migliori e peggiori del 19-11-2010

FTSE Mib i top 5 di giornata:

+3,13% Lottomatica
+1,86% Cir-Comp Ind Riunit…
+1,77% Buzzi Unicem
+1,65% Geox
+1,61% Finmeccanica

FTSE Mib i flop 5 di giornata:

-3,12% Banco Popolare
-2,01% Bca Pop Milano
-1,88% Bca Mps
-1,81% Intesa Sanpaolo
-1,73% Unicredit

LEGGI IL REPORT DEL FOREX

Chiusura Borse, le Azioni migliori e peggiori del 17-11-2010

FTSE Mib i top 5 di giornata:

+4,83% Ansaldo Sts
+4,05% Tenaris
+3,17% Exor
+1,99% Parmalat
+1,98% Bulgari

FTSE Mib i flop 5 di giornata:

-1,82% Lottomatica
-1,08% Finmeccanica
-0,74% Mediolanum
-0,47% Cir-Comp Ind Riunit…
-0,47% Unicredit

LEGGI IL REPORT DEL FOREX

Chiusura Borse, le Azioni migliori e peggiori del 16-11-2010

FTSE Mib i top 5 di giornata:

+0,22% Campari
+0%  Terna
-0,92% Exor
-0,93% Stmicroelectronics
-1,05% Snam Rete Gas

FTSE Mib i flop 5 di giornata:

-9,52% Lottomatica
-5,36% Tenaris
-4,92% Bulgari
-4,89% Bca Pop Milano
-4,57% Mediaset S.P.A

LEGGI IL REPORT DEL FOREX