Migliori azioni da comprare prima che le aziende inizino a riaprire

L’America riaprirà, come l’Italia. Potrebbe non succedere subito e succederà in più fasi, ma alla fine le aziende apriranno le loro porte, i ristoranti apriranno le loro sale da pranzo e la normalità tornerà.

Prima che ciò accada, è possibile acquistare una serie di azioni con uno sconto. Queste sono le aziende colpite dalla pandemia di coronavirus che un giorno tornerà alla sua forza.

Queste società potrebbero non tornare rapidamente, ma se sei un investitore a lungo termine – qualcuno che è disposto ad acquistare buone aziende e detenerle per anni – allora puoi ancora fare qualche affare. (Tutte queste società stanno negoziando al di sotto dei massimi di 52 settimane).

Migliori azioni da comprare

Piazza Affari regina d’Europa verso quota 17mila

La borsa di Milano continua a fare meglio rispetto alle altre piazze finanziarie continentali. Ieri Piazza Affari è stata la migliore borsa in Europa, con l’indice FTSE MIB che ha chiuso la seduta con un rialzo dell’1,05% a 16.042 punti, trainato soprattutto dai titoli bancari. Piazza Affari non ha affatto risentito del taglio delle stime sull’economia mondiale di Fitch, che prevede anche rischi al ribasso per i mercati azionari a causa delle incognite legate al fiscal cliff negli Stati Uniti. Il titolo migliore ieri è stato Banca Mps, che ha chiuso con un rialzo del 6,86%.

Su quali azioni investire nel 2013 secondo Ubs

La banca d’affari elvetica Ubs ha tracciato le linee guida per investire nel 2013, partendo però dal presupposto che il quadro economico e politico resta molto incerto e che all’orizzonte ci sono “più nubi del solito”. Nick Nelson, a capo della strategia dei mercati azionari della banca svizzera, ritiene che ci sono ancora molte incognite, ma si può comunque delineare uno scenario preciso della situazione evidenziando i rischi e le opportunità per gli investitori. Gli esperti della banca si aspettano ancora un quadro macroeconomico debole in Europa, ma probabilmente una crescita a doppia cifra per le borse.