Analisi Tecnica: Crude Oil ancora in ribasso

Dopo una falsa partenza tentata sopra al supporto/target dei 47 dollari, il future sul petrolio rompe il livello al ribasso con volumi crescenti. La situazione sembra quindi volgere al peggio: vi è un timido rimbalzo dell’RSI posizionato ora appena al di sopra della zona di ipervenduto, che considerando il quadro generale. potrebbe fornire l’occasione di vendita a prezzi migliori, attesa dai ribassisti di questo mercato. Il livello dei 40 dollari fornirà la conferma della continuazione del trend ribassista verso i 29 dollari circa; la strada sembra lunga, ma al momento non si vedono inversioni all’orizzonte, almeno sui time frame più lenti come daily e weekly.

Lascia un commento