Analisi Tecnica: intraday difficile in Europa

di Redazione Commenta

Dopo la giornata negativa di ieri, con il cedimento dei supporti avvenuto nel pomeriggio, la situazione sul derivato italiano si complica ulteriormente: per quanto riguarda la seduta di oggi, difficilmente si riusciranno ad avere spazi d’azione per il trading intraday, visto il nervosismo che ha caratterizzato il nostro indice nelle ultime giornate.

Chi ha mantenuto operazioni short fin’ora non ha altro da fare se non aggiornare gli stop-loss sui massimi discendenti che si sono venuti a creare. Mettersi al ribasso in questo momento sarebbe come salire su un treno in corsa: non è detto che andrà male, ma i rischi sono alti.

Al contrario, per la presa di posizione al rialzo il grafico parla chiaro: vi sono una serie di resistenze vicine le cui violazioni potranno essere sfruttate solamente per operazioni veloci e di pochi punti.

I livelli chiave verso l’alto validi per la giornata di oggi sono: 22170-22300-22500.

Lascia un commento