Piazza Affari: STM sottoperforma l’indice

di Redazione 1

Dal top di Marzo poco sopra a 9.5 Euro STM è scesa lentamente verso i sei Euro ormai prossimi sul grafico giornaliero, rispettando fedelmente le trend-line dinamiche disegnate in verde nell’immagine a lato; quello che ha confermato la validità (anche per l’immediato futuro) delle linee di forza è il rimbalzo avvenuto alla fine di Giugno proprio in prossimità di un incrocio di setup, da cui il movimento di ripresa diretto precisamente verso il successivo punto di incrocio.

La discesa sotto alla dinamica ribassista ed il test dal basso potranno anche introdurre un movimento rialzista, ma nel medio-lungo periodo la situazione è (nuovamente) compromessa e favorevole più ai ribassi che ai rialzi.

La paura ovviamente è quella che il trend di lungo periodo fortemente ribassista (basti pensare che il top relativo del 2003 era sopra ai 20 Euro) non sia finito e potrebbe trascinare STM ben al di sotto del minimo del 2009.

Commenti (1)

Lascia un commento