Piazza Affari: cicli su Telecom Italia

di Francesco Giocondo Commenta

La precisione matematica di chiusura ciclica su Telecom Italia costringe i trader più attivi a seguire sempre da vicino i suoi movimenti beneficiando del cambi di tendenza principalmente con opzioni sfruttate entrando con frazioni di lotto; una sola entrata a Mercato non garantirebbe successo in caso di errore nella valutazione dei tempi ciclici, ma basta dividere in due l’entrata riservandosi la possibilità di bloccare il gain una volta raggiunto il proprio target per garantire investimenti di successo seguendo solamente le chiusure e le partenze cicliche.

Attualmente l’ultimo minimo importante disegnato in Dicembre 2010 segna l’inizio di una nuova fase che ha come punto di arrivo il range compreso tra il 4 Maggio ed il 24 Giugno.

Fino al 4 Maggio quindi avremo un mercato discendente o comunque poco propenso a rialzi corposi, mentre da quel momento in poi bisognerà valutare l’ipotesi di un ritorno in quota sopra i massimi di Marzo 2011.

Lascia un commento