Piazza Affari: minimo storico per Seat Pagine Gialle

di Redazione Commenta

Continua l’ondata “rossa” di Seat Pagine Gialle a Piazza Affari. Ieri, infatti, il titolo ha chiuso a -5,07%, toccando il minimo storico a 0,0677 euro, dopo la perdita dell’8% in chiusura di settimana, venerdi scorso. Perso il 90% del valore in meno di un anno e dall’inizio del 2008 il titolo Seat ha ceduto il 71,85%. A trascinare al ribasso il titolo hanno contribuito la debolezza generale del settore editoriale e la preoccupazione per il rialzo dei tassi di interesse che andrebbe ad incidere fortemente sul debito finanziario del gruppo pari a 3,27 miliardi di euro (dicembre 2007). Nonostante il forte calo in borsa il gruppo Seat Pagine Gialle tranquillizza il mercato, scongiurando il rischio default e confermando la propria solidità finanziaria.

Lascia un commento