Le borse europee tornano positive. Oggi nuovi dati

di Daniele Pace Commenta

trading ForexLe Borse europee tornano sui segni verdi, dopo la giornata di ieri che ha segnato pesanti perdite, tra la sfiducia sulla situazione politica tedesca, e la guerra commerciale di Trump.

Le borse

Attualmente (12:10 CEST) Milano viaggia a ritmi del +1,69%, Londra sale dello 0,54%, Parigi raggiunge lo 0,94%, Francoforte l’1,07% e Zurigo l’1,06%.
In Europa i mercati rimbalzano, nonostante il segno negativo di Tokyo (Nikkei a -0,12%) e Hong Kong (Hang Seng a -1,14%).
Ma Wall Street era stata positiva nella chiusura di ieri sera, con il Dow Jones a +0,15% e il Nasdaq a +0,76%.
La guerra commerciale dunque, pesa in Asia, ma non in America, dove i buoni dati economici sostengono la borsa. Sul fronte valutario, sale leggermente l’euro, a 1,1649 sul dollaro, mentre il yuan cinese va ai minimi storici.

Oggi sapremo i dati sui prezzi alla produzione e vendite al dettaglio a maggio nella UE, sugli ordinativi industriali e beni durevoli, e vendite di autoveicoli per gli USA
Sale il petrolio, con il Wti a +1%, (74,7 dollari al barile) e il Brent a 77,79 dollari. Continua a perdere l’oro. Siamo quasi ai minimi degli ultimi 24 mesi, e probabilmente scenderà ancora.