Da Coca-Cola Italia buoni sconto per le famiglie

di Redazione 5

Anche le piccole iniziative possono aiutare a risolvere grandi problemi come la forte crisi finanziaria che ha colpito i mercati internazionali. Lo sanno bene alcune imprese italiane che hanno scelto di offrire strumenti utili a rilanciare i consumi e ad aiutare le famiglie più disagiate. E’ il caso della Coca-Cola Hbc Italia, società italiana controllata dalla famosa multinazionale americana, che ha deciso di stanziare un contributo di circa 11 milioni di euro a vantaggio delle famiglie italiane che non dovranno così rinunciare ad un prodotto di marca di cui sono state assidue consumatrici prima della crisi. La Coca-Cola Italia ha, infatti, previsto l’emissione di circa quattro milioni di coupon sconto da tre euro ognuno destinati alla famiglie più bisognose come quelle composte da 4 o più persone. I buoni sconto potranno essere utilizzati per l’acquisto di bevande Coca-Cola, evitando cosi un sensibile calo dei consumi.

L’azienda, inoltre, ha intenzione di aprire l’anno nuovo con il lancio della campagna “prezzo positivo” che, con la collaborazione della Federazione Italiana Pubblici Esercizi (Fipe), favorirà il contenimento dei prezzi al pubblico delle varie bevande Coca-Cola, coinvolgendo, quindi, le reti di distribuzione e il canale bar.


La nostra azienda-spiega Dario Rinero, amministratore delegato del gruppo- coerentemente con il proprio ruolo di industria di marca, ha modificato i propri piani operativi per il Natale e per il prossimo anno, spingendo sull’acceleratore dell’innovazione di prodotto, sulla promozione e sulla capacità di contribuire, con la comunicazione, a trasmettere un pò di ottimismo.

Anche altre aziende italiane hanno scelto di operare nella stessa direzione del gruppo Coca-Cola Italia. La rete Conad, ad esempio, ha annunciato ieri di voler vendere per due settimane 10 milioni di confezioni da mezzo chilo di pasta del proprio marchio al prezzo di 35 centesimi di euro. In questo modo, spiega la società, si cerca di aiutare i consumatori, contrastando il carovita.

Commenti (5)

  1. ma bene …bravo Sig. COCA COLA…ma i coupon dove si trovano?

  2. Sembra che verranno spediti a casa!

  3. Ma chi riporta queste notizie si informa!? Coca-Cola Italia è la filiale della multinazionale americana. HBC Italia, con amministratore delegato Rinero, commercializza i prodotti in quanto è un imbottigliatore, ma i buoni sconti li fa la Company… mamma mia mai visto così tanti errori. ASSURDO

  4. Coca-Cola HBC Italia si occupa della gestione dei processi di produzione, commercializzazione, distribuzione dei prodotti della The Coca-Cola Company e di tutte le attività di Trade Marketing e Category Management nell’Italia centro-settentrionale

Lascia un commento