Analisi Tecnica: test Eur/Usd

di Francesco Giocondo 1

Il ritracciamento degli ultimi 4 giorni di contrattazione su Eur/Usd confermano il top del 6  Dicembre come massimo relativo e forte resistenza oltre la quale la salita tornerà a dare soddisfazioni a chi ha comprato. Il ripiego del prezzo ha portato il cross al test di quota 1.3217 che in close daily segnerà invece l’avvio della fase di ritracciamento con target sotto a quota 1.29 entro 2 settimane di contrattazione.

L’andamento del cambio legato a quello dell’azionario Europeo non costringe a seguire anche l’entità dei movimenti in termini di punti (pips) ma solo per quanto riguarda la direzione del Mercato, che è attesa rialzista su entrambi i fronti almeno per la prossima settimana.

Attenzione alle divergenze che verranno inevitabilmente a crearsi sul grafico e definiranno punti di ingresso su entrambi i Mercati.

Commenti (1)

Lascia un commento