Analisi Tecnica: Euro/Dollaro dopo nove giorni di rialzo

di Francesco Giocondo Commenta

euroLa reazione scatenata dai compratori dopo il raggiungimento del bottom prossimo a 1.1830 ha disegnato sul grafico daily un’impennata degna dei migliori up-trend, come non se nè vedevano da mesi.

Questa è la prima vera risposta al trend ribassista di lungo periodo dove si intravede la possibilità di invertire le sorti del cambio, con un conseguente recupero dell’Euro; sarà molto importante valutare l’entità del prossimo swing di minimo, misurando la distanza dal bottom annuale appena disegnato sul grafico.

Da minitorare inoltre la resistenza a 1.2545 in chiusura di barra settimanale, ed il supporto a 1.2185 in chiusura daily, sotto il quale le possibilità di ritorno per un doppio minimo a 1.1830 si fanno più che concrete.

Per confermare i movimento dell’Euro/Dollaro, si dovrà come sempre monitorare la situazione di lungo periodo su Usd/Jpy.

Lascia un commento