Grande distribuzione Usa: pollice alto per Home Depot

di Redazione Commenta

Ieri sera a Wall Street i listini a stelle e strisce hanno archiviato la sessione in netto rialzo anche in scia alle buone notizie giunte dal fronte delle trimestrali societarie. In particolare, gli investitori e gli analisti hanno accolto con favore la trimestrale rilasciata, nel comparto della grande distribuzione a stelle e strisce, dal colosso Home Depot, le cui azioni a fine seduta hanno guadagnato oltre tre punti percentuali. Nel dettaglio, la società ha riportato nel secondo trimestre 2009 utili in calo rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, ma superiori alle attese del mercato; ma quel che più importa è l’annunciata revisione al rialzo dei target che Home Depot intende conseguire per l’intero 2009 sia in scia ad efficienti politiche di riduzione dei costi, sia perché gradualmente da qui a fine anno dovrebbe registrarsi un incremento della spesa per consumi in linea con le attese di ripresa dell’economia.

Lascia un commento