Atlantica Digital: bilancio 2018 chiuso con ricavi pari a 54,6 milioni

di Clara Commenta

Atlantica Digital positivo bilancio 2018

Per Atlantica Digital il 2018 è stato un anno molto positivo. La società ha infatti chiuso il bilancio con ricavi pari a 54,6 milioni di euro e un Ebitda di 1,4 milioni (2,5%).

Il 2018 ha inoltre segnato il primo anno di attività di Atlantica Digital SpA, dopo l’acquisizione dal gruppo Ericsson del ramo di azienda “Industry & Society IT Business” e la fusione tra Atlantica Sistemi SpA e Atlantica Digital S.r.l., quest’ultima trasformata poi in società per azioni.

Riorganizzata l’attività interna con la creazione di due Direzioni Generali, una DG Business che coordina tutte le attività commerciali e tecniche dell’azienda e da cui dipendono anche le Business Unit Operative, e l’altra DG di Amministrazione e Controllo.

Le due Direzioni, che fanno capo all’Amministratore Delegato, sono dirette da manager con esperienza pluridecennale nel settore IT, provenienti entrambi da grandi aziende multinazionali.

Atlantica Digital SpA ha sede legale a Roma, e sedi anche a Milano e a Rende (CS).

Atlantica può contare su circa 400 gli specialisti IT, di cui 200 dipendenti diretti, e ha nel portafoglio oltre 100 Clienti primari pubblici e privati.

Le principali aree di business, su cui si basa l’offerta di Atlantica, sono Smart Metering, System & Data Management, Digital Transformation e CyberSecurity.