Cauto ottimismo della Fed sul rallentamento della recessione

Ben Bernanke, presidente della Federal Reserve si è mostrato cauto per quanto riguarda i timidi segnali di un rallentamento nell’andamento della recessione statunitense: il prossimo discorso di Bernanke, che si terrà ad Atlanta, è improntato all’ottimismo sulle prospettive di lungo termine dell’economia americana:

La Riserva federale continuerà a fare tutto il necessario per poter sbloccare i mercati.

Il discorso del presidente della Fed riguarderà altri due temi, l’inflazione e il caso Aig: per quel che concerne il rischio inflazione, sempre secondo Bernanke, sono a disposizione strumenti volti a drenare l’eccesso di liquidità e ad aumentare i tassi di interesse. Chiare anche le parole sul caso Aig:

Questo caso ha dimostrato come sia necessario fornire alle autorità strumenti normativi per la gestione di situazioni così complicate, sul modello dei poteri riservati alla Fdic in campo bancario.

1 commento su “Cauto ottimismo della Fed sul rallentamento della recessione”

Lascia un commento