Giornate positive per i minerari, in controtendenza Vedanta dopo giudizio di rating

di Redazione Commenta

Sono state giornate positive in Europa per il comparto minerario, che ha guidato i rialzi del continente con l’indice stoxx rappresentativo in rialzo del 2,31%, seguito dagli energetici. In controtendenza Vedanta: prevalgono le vendite a Londra sul titolo, con un calo in questi giorni di oltre 2 punti percentuali a quota 2.451 pence. Da inizio anno il titolo del colosso minerario britannico aveva guadagnato oltre 22 punti percentuali, ma dopo la conferma di rating e outlook sul gruppo da parte di Moody’s a seguito dell’operazione Asarco, l’azienda ha subìto delle perdite in Borsa. L’agenzia di rating ha confermato il rating corporate a Baa3 e quello senior a Ba1.

L’operazione Asarco – si legge nel report di Moody’s – sarà portata avanti con una combinazione di debito e riserve cash.

Lascia un commento