Immobili: compravendite 2009 in calo del 10%

Nel 2009, rispetto all’anno precedente, le compravendite di immobili in Italia hanno fatto registrare una caduta del 10%. A comunicarlo è stato l’ Istituto Nazionale di Statistica (Istat) nel precisare come le transazioni immobiliari nei dodici mesi siano state complessivamente 822.436; nel quarto trimestre del 2009, invece, le compravendite sono state in tutto 238.977, così come emerso dagli atti notarili, registrando un calo del 3,6% rispetto allo stesso trimestre del 2008. Le transazioni dell’anno 2009, per una percentuale pari a ben il 92,5%, hanno riguardato immobili ad uso abitativo unitamente  alle relative pertinenze, mentre la quota di compravendite di immobili ad uso produttivo ed economico è stata pari al 6,6%, e corrispondente a 15.875 unità.

Lascia un commento