Portogallo e Giappone sotto la lente di Fitch

di Redazione Commenta

La crisi finanziaria ed economica rischia di creare ripercussioni negative sulle finanze pubbliche del Portogallo; per questo, l’Agenzia di rating Fitch ha confermato sul Paese il rating di “AA” ma ha nel contempo tagliato l’outlook da “stabile” a “negativo”. La decisione in merito al taglio dell’outlook è tra l’altro correlata al fatto che la crescita economica ed il dato sul prodotto interno lordo pro-capite si attestano per il Portogallo sotto la media dei Paesi che hanno lo stesso rating. L’Agenzia Fitch, inoltre, ha confermato il rating sul Giappone, ed anche l’outlook, mantenendolo a “stabile”; in questo caso la decisione di non “ritoccare” rating ed outlook è correlata al dato sul saldo commerciale con l’estero che in qualche modo va a compensare il quadro in deterioramento per le finanze pubbliche a causa della recessione economica che nel Paese del Sol Levante è stata profonda.

Lascia un commento