Snam Rete Gas: sanzione Autorità per l’energia per 580 mila euro

di Fil Commenta

Con una delibera, la VIS 12/11, l’AEEG, Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas, ha reso noto che, citando violazioni degli obblighi di misura, ha sanzionato la società Snam Rete Gas per un importo pari a 580 mila euro. La multa, nello specifico, riguarda la violazione di alcune regole imposte alle società che si occupano del trasporto del gas, ed in particolare quella del “PCS”, il potere calorifico superiore che risulta essere ai fini economici un parametro di particolare rilevanza. Trattasi, in accordo con quanto recita l‘AEEG con una nota, di un parametro che è necessario per andare a determinare l’energia effettivamente fornita ai singoli venditori. Per quel che riguarda l’importo della sanzione da elevare a carico di Snam Rete Gas, l’Autorità ha tenuto conto di alcune azioni correttive messe in atto dalla società affinché nel futuro non si registrino infrazioni analoghe.

Lascia un commento