Toyota: stimati 2 mld di danni per i veicoli difettosi e il titolo crolla in borsa

di Chiara Ranallo 1

2 miliardi di dollari. E’ questa la cifra che, secondo le stime degli analisti, peserà sui conti della Toyota in seguito ai richiami di otto modelli di auto difettosi. Nonostante i problemi, la casa automobilistica giapponese ha chiuso il terzo trimestre con un utile di 189 miliardi di yen, pari a 1,7 mld di dollari, registrando un incremento del fatturato di circa il 10%. I vertici della Toyota hanno spiegato che l’impatto dei richiami ai modelli difettosi sarà più evidente nei conti del prossimo trimestre. Il colosso automobilistico è, comunque,  fiducioso e ha rivisto al rialzo le stime per l’anno fiscale. Questo, però, non è servito a spingere al rialzo il titolo in borsa. A Tokyo, infatti, il titolo della Toyota ha subito un crollo di oltre il 6%,a 3.195 yen.

Commenti (1)

Lascia un commento