Toyota: nuovo richiamo automezzi negli Stati Uniti

di Redazione 2

Non c’è pace per la casa automobilistica Toyota. Dopo aver annunciato richiami in Europa per possibili rischi di bloccaggio del pedale dell’acceleratore, ed un’altra campagna per il sistema frenante delle Prius in Italia, Toyota negli Stati Uniti provvederà a richiamare all’incirca ottomila pickup del modello “Tacoma” di quest’anno. In questo caso, secondo quanto emerso da una comunicazione interna che la casa automobilistica ha inviato alle concessionarie negli States, il richiamo in assistenza delle vetture riguarda la possibilità che su un componente del semiasse si generino delle crepe tali da causare rotture e la conseguente perdita di controllo del mezzo. Per Toyota, a conti fatti, ci sono stati tempi migliori visto che in questo modo è alto il rischio che le vendite 2010 si attestino ben al di sotto dei target stimati solo pochi giorni fa.

Commenti (2)

Lascia un commento