Toyota ritira dal mercato 8 modelli e titolo crolla

di Redazione 1

A poche ore di distanza dall’annuncio di vendite 2010 in crescita del 6%, la Toyota ha gelato i mercati annunciando la sospensione delle vendite di ben otto modelli di veicoli a causa di problemi al pedale dell’acceleratore, il che impone anche l’avvio di una massiccia campagna di richiamo. Di riflesso, le azioni Toyota sono state bersagliate dalle vendite, con il titolo che ha lasciato sul parterre oltre quattro punti percentuali; la notizia, riportata dal Wall Street Journal, è stata confermata dalla casa automobilistica, la quale non è nuova a recenti campagne di richiamo per difetti al pedale dell’acceleratore. I modelli per i quali il colosso automobilistico ha interrotto temporaneamente le vendite sono i seguenti: Avalon, Corolla, Camry, Highlander, Sequoia, Matrix, Rav4 e Tundra. E’ chiaro che se questi problemi tecnici non si dovessero sbloccare in tempi brevi, gli obiettivi di crescita 2010 di Toyota, per quanto riguarda i volumi delle vendite, potrebbero anche non essere raggiunti.

Commenti (1)

Lascia un commento