Usa, airbag difettosi: Honda richiama 380 mila auto

di D.Spagnoletto Commenta

hondalogoSono 378.758 i veicoli che Honda ha tolto oggi dal mercato Usa per problemi all’airbag. Lo rende noto la casa automobilistica giapponese, sottolineando che il richiamo riguarda alcuni modelli del 2001 e del 2002, ai quali verrà sostituito il sistema airbag. Il problema, spiega Honda in una nota, è dovuto all’eccessiva forza con cui possono aprirsi gli airbag. A febbraio, continua la casa automobilistica del Sol Levante, sono stati segnalati 12 incidenti causa degli airbag difettosi. La decisione è stata presa, in quanto la società: “non è completamente sicura che gli airbag del sedile del guidatore nei veicoli richiamati funzionino come dovrebbero. Per questo abbiamo deciso di aggiungere al richiamo alcuni alcuni veicoli 2001 e 2002 dei modelli Accord, Civic, Odyssey, CR-V e alcune Acura Tl 2002”. Con questi richiami il totale delle automobili tornate alla casa madre arrivano a quota 819.000. Negli ultimi anni sono stati molti i richiami effettuati da Honda. Il primo risale al 2008 per problemi legati agli airbag, quando vennero richiamati alcuni modelli 2001 di Accord e Civic. Per lo stesso difetto di fabbrica, nel luglio 2009, in seguito a un incidente mortale, Honda ha richiamato 440.000 fra Accord, Civic e alcuni modelli Acura 2002.

Lascia un commento